Crollato l’Hillary Step. O no?

L’Hillary Step, la famosa barriera di roccia posta poco sotto la cima dell’Everest, sembra essere crollata, probabilmente a causa del terremoto del 2015. A darne la notizia è stato l’alpinista britannico Tim Mosedale, capo di una spedizione commerciale, che è salito in cima alla vetta più alta della terra il 16 maggio 2017. Ma ora la notizia, riportata in Italia dall’informatissimo Planetmountain, viene messa in discussione. Situato a circa 8790 metri di quota sul versante nepalese, questo gradino di roccia alto circa 12 metri è ancora lì, intatto, secondo alcuni alpinisti nepalesi. Era stato superato per … [per continuare a leggere, fai clic sull’immagine o sul link qui in basso]

Fonte: MountCity

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...