Fuga d’alta quota e multa da 22.000 dollari per l’alpinista abusivo dell’Everest

di Francesca Cortinovis

Una multa di 22.000 dollari per aver tentato di salire abusivamente, senza permesso di scalata, l’Everest. Questa la pena fino ad ora inflitta al sudafricano Ryan Sean Davy, 43 anni, fermato qualche giorno fa.Davy aveva richiesto un semplice permesso per un trekking nella valle del Khumbu, che gli consentiva di arrivare al massimo fino al campo base del tetto del mondo. Invece l’uomo è stato beccato dopo aver raggiunto campo 2 ed aver trascorso qualche settimana su e giù da campo 1, con lo scopo presumibilmente di acclimatarsi per la … [per continuare a leggere, fai clic sull’immagine o sul link qui in basso]

Fonte: Montagna.TV

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...