Turismo degli elicotteri o turismo del rispetto?

eliski-14b6a1f1.jpg

L’11 febbraio 2017 i relatori, tra cui il Presidente generale CAI Vincenzo Torti, discuteranno di turismo in montagna, partendo dalla delibera del Comune di Balme, che ha vietato la fruizione ludica del proprio territorio montano con i mezzi motorizzati

3 febbraio 2017“Turismo degli elicotteri o turismo del rispetto” è il titolo della manifestazione di apertura del Progetto BalmExperience – La montagna possibile, promosso dall’Associazione Mountain Wilderness con la collaborazione del Comune di Balme.

Durante l’incontro, in programma sabato 11 febbraio alle 15 presso il Salone LanzoIncontra, un autorevole elenco di relatori (tra i quali il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti) affronterà il tema del turismo in montagna prendendo spunto dalla delibera approvata il 30 novembre 2016 dal Comune di Balme, nella quale si stabilisce: “Di ritenere inopportuna, impropria e dunque di esprimere la propria contrarietà alla pratica di qualsiasi tipologia di accesso e di fruizione motorizzata a scopo ludico del proprio territorio, sia estiva, quando preveda la percorrenza di sentieri e piste con motocicli, mezzi fuoristrada e quad, sia nel periodop invernale quando ciò avvenga per mezzo di motoslitte e di elicotteri per il trasporto turistico”.

Un atto di grande significato e carica simbolica, ma soprattutto … [per continuare a leggere, fai clic sull’immagine o sul link qui in basso]

Fonte: Lo scarpone on-line – L’house organ del Club Alpino Italiano

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...