In montagna è scoppiata la guerra…tra professioni

14680856_887792037987214_3949522419427800226_o-1024x553.jpg

Non è la “grande guerra” delle montagne ricordata di questi tempi nel suo centenario, quella delle trincee e degli assalti alla baionetta sui ghiacciai. No di certo. Ma di guerra si tratta. E non coinvolge solo le Alpi, ma tutte le montagne italiane, isole comprese. Contrappone una “nobile istituzione professionale” e mestiere, come quella delle Guide Alpine, che una legge dello stato riconosce e protegge con un Albo Professionale, che piaccia o no, e tutti gli altri che in montagna accompagnano turisti, fanno canyoning, speleologia, arrampicata indoor e sportiva e rilasciano ricevute in base a leggi regionali. Sono migliaia a fronte di poche centinaia di Guide Alpine. E se le stanno dando di … [per continuare a leggere, fai clic sull’immagine o sul link qui in basso]

Fonte: Montagna.TV

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...