Muore sul Monte Bianco guida alpina sfuggita a due valanghe

a.jpg

Si era salvato due volte, nel luglio 2012 riemerse dalla neve che che aveva ucciso nove persone, ieri è precipitato sul Triangle du Tacul.

Scampato a due tragedie in montagna, questa volta non ce l’ha fatta. È morto nel “suo” massiccio del Monte Bianco Daniel Rossetto, 67 anni, gli ultimi trenta trascorsi da guida alpina a Chamonix. In cordata con un cliente sopravvissuto, è caduto per 250 metri dal Triangle du Tacul, tra la neve e la roccia, sul versante francese del gruppo. Qualche anno fa si era salvato da una slavina, nel … [per continuare a leggere, fai clic sull’immagine o sul link qui in basso]

Fonte: Repubblica.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...