Turismo in montagna, inverno 2016 con boom di presenze

Nel trimestre gennaio-marzo registrato un +12% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Trentino più gettonato, seguito da Piemonte e Valle d’Aosta. Circa 10 milioni hanno scelto la neve con un giro di affari di oltre 3 miliardi
“La lusinghiera crescita delle settimane bianche e dei week end sulla neve, fatta registrare dagli italiani nel trimestre invernale da gennaio a marzo, pari ad un incremento di quasi il 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, dimostra come il sistema turistico montano del Bel Paese disponga ormai di una tale organizzazione ed impiantistica capace di ovviare anche a stagioni, come questa del 2016, caratterizzata da un innevamento naturale altalenante”. È il commento di Bernabò Bocca, Presidente Federalberghi, alla lettura dei risultati relativi all’indagine consuntivo/previsionale delle settimane bianche e week-end sulla neve.
“Organizzazione ed impiantistica – prosegue Bocca – fatta di centri benessere allestiti ormai in quasi tutte le strutture alberghiere, di tradizioni enogastronomiche tra le più ricche e variegate al mondo e di … [per continuare a leggere, fai clic sul link qui in basso]

Sourced through Scoop.it from: www.mountlive.com

See on Scoop.itNeve & Valanghe

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...