Svizzera, droni ricercano dispersi nei boschi di montagna

Una ricerca dell’Università di Zurigo e dell’Istituto Dalle Molle di Studi sull’Intelligenza Artificiale ha condotto alla creazione di unità robotiche in grado di riconoscere i sentieri nei boschi 
Un gruppo di ricercatori dell’Università di Zurigo e dell’Istituto Dalle Molle di Studi sull’Intelligenza Artificiale (USI-SUPSI) ha insegnato a dei droni a riconoscere e seguire automaticamente sentieri nel bosco. La ricerca mira a sviluppare droni in grado di coadiuvare operazioni di ricerca e soccorso in aree boschive.
Ogni anno, in tutto il mondo centinaia di migliaia di persone si perdono e richiedono soccorso in aree alpine o boschive. Solo in svizzera, circa 1000 chiamate di … [per continuare a leggere, fai clic sul link qui in basso]

Sourced through Scoop.it from: www.mountlive.com

See on Scoop.itNeve & Valanghe

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...