Protezione civile, allerta e fasi operative: da ieri un’unica lingua in tutto il Paese

“Un unico linguaggio in tutta Italia per quanto riguarda ii livelli di allerta e le fasi operative nelle criticità ed emergenze idro-meteo di protezione civile: da oggi si chiameranno esclusivamente allerta “gialla”, “arancione” o “rossa”, mentre le fasi le fasi operative dichiareranno “attenzione”, “preallarme”, “allarme”. Lo ha stabilito un domumente firmato poco fa dal Capo del Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio
Creare i migliori presupposti per l’omogeneizzazione dei metodi, la semplificazione delle procedure e una migliore efficacia complessiva del sistema di protezione civile: sono questi gli obiettivi principali delle “Indicazioni per l’omogeneizzazione dei messaggi di … [per continuare a leggere, fai clic sul link qui in basso]

Sourced through Scoop.it from: www.ilgiornaledellaprotezionecivile.it

See on Scoop.itNeve & Valanghe

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...